Domanda:
L'estrazione mineraria può innescare i terremoti?
naught101
2014-04-16 06:15:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I terremoti sono più comuni nelle regioni minerarie di quanto non sarebbero altrimenti? per esempio. la frequenza dei terremoti in quelle regioni è diversa quando si verifica l'estrazione mineraria rispetto a quando non lo è?

Sono interessato ai terremoti in generale, ma anche particolarmente interessato ai terremoti abbastanza forti da avere impatti dannosi (alla vita e alle infrastrutture ).

Come @CamiloRada ha menzionato nel modulo di commento di seguito, potrebbe esserci una possibilità che la domanda si stia chiedendo sui terremoti con una magnitudo più forte. La mia modifica riguarda questa teoria, ma se è quello che stai chiedendo, per favore ** modifica la tua domanda ** in modo che lo dichiari.
@Eevee: Entrambi. L'ho aggiunto alla domanda.
Quattro risposte:
#1
+26
hichris123
2014-04-16 06:28:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, l'estrazione mineraria può innescare terremoti.

Secondo un articolo di Scientific American:

Abbiamo monitorato [I geyser] dal 1975. Tutti i terremoti che vediamo lì sono [umani] indotti. Quando spostano la produzione in una nuova area, i terremoti iniziano lì e quando interrompono la produzione, i terremoti si fermano.

Si tratta di energia geotermica. Creano piccole piccole fratture, che causano piccoli terremoti. Quindi sfruttano questo potere per l'elettricità.

I terremoti possono anche essere causati dall'estrazione del carbone e da altre attività estrattive, secondo questo studio:

Klose ha identificato più di 200 temblori causati dall'uomo, principalmente negli ultimi 60 anni. "Erano rari prima della seconda guerra mondiale", ha detto.

La maggior parte erano causati dall'estrazione, ha detto, ma quasi un terzo proveniva dalla costruzione di giacimenti.

La produzione di petrolio e gas può anche innescare terremoti, ha aggiunto.

Tre dei più grandi terremoti causati dall'uomo di tutti i tempi, ha sottolineato, si sono verificati nel giacimento di gas naturale Gazli in Uzbekistan tra il 1976 e il 1984 (mappa dell'Uzbekistan).

Un altro studio ha concluso anche questo.

Interessante. Mi chiedo quante volte questo tipo di attribuzione possa essere fatto in modo affidabile. Ricordo che alcuni anni fa uscì un articolo [sostenendo che il terremoto di Newcastle del 1989 fu innescato dall'attività mineraria] (http://www.smh.com.au/news/environment/coalmining-set-off-newcastle -earthquake-researcher / 2007/01/08 / 1168104923457.html). Ci fu un contraccolpo del settore che affermava che la ricerca era sbagliata, così come [un paio di ricercatori le sostenevano] (http://www.abc.net.au/news/2007-01-09/australian-experts-reject -newcastle-quake-claims / 2168560).
@naught101 Hmm, sarebbe interessante. Non puoi negare le persone che stanno causando di proposito piccoli terremoti ... ma gli altri, come dici tu, non sono sicuro che possano essere sostenuti.
Guardate l'USGS ha condotto studi approfonditi sui terremoti indotti, in gran parte intorno all'Oklahoma e alla raccolta di petrolio, e non c'è dubbio che i risultati di questi studi siano indotti dall'uomo. Allo stesso modo, l'Arizona sta sperimentando fessure di pozzi con presunti terremoti localizzati da falde acquifere spostate e attività umane. Le attività di estrazione mineraria, rimozione di petrolio e gas, iniezione di acqua (fracking), creazione di serbatoi più grandi, ecc. Sono tutte in grado e alcune hanno dimostrato di produrre chiaramente tale attività.
P.S. la regione sismica dell'Oklahoma non solo sta aumentando radicalmente l'attività negli ultimi anni, ma sta aumentando la grandezza dell'attività con terremoti che raggiungono più frequentemente livelli moderati e dannosi. L'unico gruppo che continua a negare che si tratti di terremoti indotti e di costituire un pericolo crescente è l'industria petrolifera. Un assaggio della posizione dell'USGS: earthquake.usgs.gov/research/induced/
Interessante nuovo articolo aggiungendo alla prova: https://www.nature.com/articles/d41586-019-00959-4?utm_source=fbk_nnc&utm_medium=social&utm_campaign=naturenews&sf209768032=1&fbclid=IwAR3EVTWybZAciLLVZzqZKQmAvEpK_WfLFyzqs3vJr2f7yE575Tv8oNoMFxI effetti simili sono prodotte mediante iniezione di pozzi di petrolio acque reflue https://en.wikipedia.org/wiki/2011_Oklahoma_earthquake
#2
+17
Neo
2014-04-16 06:25:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La risposta breve è sì. Il consenso è che gli esseri umani possono innescare prematuramente i terremoti, e questo documento nelle revisioni annuali dell'EPSL del 1986 sembra essere in pieno appoggio. C'è anche questo documento che suggerisce che i terremoti indotti dalle attività minerarie sono abbastanza comuni. Un terzo articolo pubblicato su Science l'anno scorso suggerisce anche che il fracking idraulico può causare terremoti. Ci sono molti altri articoli su questo argomento, facilmente reperibili utilizzando Google Scholar, poiché è controverso sia per il pubblico che per gli scienziati.

#3
+10
seismo_steve
2014-05-07 20:04:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La regione delle East Midlands del Regno Unito sta attualmente sperimentando piccoli terremoti che si ritiene siano correlati alle attività minerarie. Il British Geological Survey ha una pagina su questi eventi: New Ollerton Earthquake Activity.

Benvenuto in Scienze della Terra! Sebbene questa risposta possa teoricamente rispondere alla domanda, [è meglio] (http://meta.stackexchange.com/a/8259/237685) includere qui le parti essenziali della risposta e fornire il collegamento come riferimento.
Nessun problema. Iniziare a imparare l'etichetta StackEx!
#4
+3
Eevee
2018-03-13 01:25:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì.

Oltre a innescare terremoti naturali, (come sottolineato da @ hichris123) le miniere possono anche essere fonti di attività sismiche artificiali dovute a crolli di mine e / o esplosivi.

I minatori generalmente faranno del loro meglio per mantenere stabile il loro pozzo minerario, ma i loro metodi non sono accurati al 100%. A volte l'attività mineraria in un'area instabile o con la mancanza di supporto a una miniera fa crollare il pozzo, uccidendo chiunque sia ancora al suo interno. Quando ciò accade, può esserci la possibilità che un terremoto possa essere avvertito da una città o città vicina.

I terremoti sono più comuni nelle regioni minerarie di quanto sarebbero altrimenti?

Anche se possono esserci terremoti nelle regioni minerarie per altri motivi, sì, lo sono. Quando una miniera crolla, il rilascio delle rocce può essere così brusco che l'energia cinetica viene scaricata sotto forma di un terremoto di bassa magnitudo. Questo è anche noto come una forma di sismicità indotta, e i terremoti derivanti dalla sismicità indotta generalmente non sono è così serio.

Quando cerchi su Google "terremoti dovuti all'attività mineraria", verrà visualizzato il seguente blurb:

I sei minatori e i tre soccorritori che sono stati uccisi nel terremoto di magnitudo 3.9 a causa di il crollo della miniera di carbone di Crandall sono ora commemorati nel sito. ... L'improvviso rilascio di tensione elastica nelle rocce durante il collasso di una miniera scarica energia sotto forma di onde sismiche.

Quindi questo è un buon esempio di sismicità indotta.

es la frequenza dei terremoti in quelle regioni è diversa durante l'attività mineraria rispetto a quando non lo è?

Dato che hai menzionato le regioni minerarie, si presume che il crollo di una miniera sarebbe più un evento comune in una regione mineraria che altrove. Quindi sì, la differenza sarebbe che ci sono più onde sismiche che creano terremoti in una regione mineraria rispetto alla tua città media, perché si verificano meno attività minerarie in una città che in montagna. Ma quando nessuna attività mineraria è in corso in una regione mineraria, ci saranno meno terremoti causati dall'uomo.

Buona risposta, ma credo che la domanda puntasse a terremoti più grandi, innescati dall'attività mineraria, più che piccoli eventi sismici prodotti dalle attività minerarie (a causa di colapse di mine o uso di esplosivi).
@CamiloRada Forse, ma ho letto quello che potevo, ho fatto delle ricerche, ho digitato e pubblicato una risposta e ho localizzato le mie fonti. Se era implicito, colpa mia. Ma se è necessario apportare una modifica, uno di noi lo farà. Grazie per avermi fatto sapere! :)
Forse puoi impostare la risposta come complementare a Like di hichris123 che inizia con. "Oltre a innescare terremoti naturali come sottolineato da hichris123. Le miniere possono anche essere fonte di attività sismiche artificiali dovute al crollo della miniera, esplosivi ..." e poi prosegui con la bella risposta e la ricerca che hai fatto.
@CamiloRada Va bene, lo farò adesso. Grazie! : D


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...