Domanda:
Come è cambiato il flusso da fiume a oceano negli ultimi 500 milioni di anni?
InquilineKea
2014-04-16 02:35:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Abbiamo degli indici approssimativi di come è cambiato questo flusso? Sono particolarmente interessato a sapere se il flusso era più alto o più basso durante il periodo di Pangea, o durante il periodo insolitamente caldo dell'Eocene (o almeno fino al primo momento in cui questo flusso può essere misurato). >

@Michael Ho rimosso i miei commenti non informati.
Una risposta:
#1
+8
Peter Jansson
2014-04-16 11:10:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non esiste una risposta diretta. Un modo per pensarci è considerare il ciclo dell'acqua. L'acqua evapora dagli oceani e precipita sulla terra. La distanza dall'oceano influisce sulla quantità di precipitazioni, quindi al centro di un grande continente potresti avere meno precipitazioni rispetto a uno più piccolo. Le montagne drenano anche l'umidità dall'aria mentre viene sollevata. quindi la topografia dei continenti influenza questo effetto. Una Pangea subito dopo le collisioni avrà probabilmente montagne più alte e più alte rispetto a una fase successiva quando la rottura è imminente. La posizione sulla superficie terrestre è un terzo fattore poiché abbiamo cinture di circolazione su scala più grande che influenzano le condizioni atmosferiche in modo da avere una cintura tropicale (la zona di convergenza intertropicale) intorno all'equatore, una zona più secca a nord e sud dell'ITCZ, seguita da zone temperate e polari verso i poli. Quindi la posizione dei continenti e la loro topografia influenzeranno le zone e le zone determineranno quali parti ricevono più o meno precipitazioni. Inoltre, anche il movimento dei continenti attraverso queste zone climatiche cambia le condizioni.

In sintesi, possiamo essere sicuri che non è costante nel corso dei tempi geologici. L'unico modo possibile per ottenere un qualche controllo relativo sulla questione sarebbe provare ad applicare un modello di circolazione globale alle configurazioni del continente passato, inclusi gli effetti topografici e vedere cosa ne viene fuori, essendo consapevoli di tutte le incertezze e confrontando con le prove geologiche.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...